--- COMUNE DI SONA ---

Nasce la casa di Alice, un luogo per le Associazioni del Territorio

COMUNICATO STAMPA   
1 Febbraio 2015 - Sona (Verona)
A Lugagnano si inaugura la Casa di Alice, un luogo per le associazioni del Comune. Il Sindaco: “Spazi per il volontariato in memoria di un grande esempio”
 

Venerdì 6 Febbraio alle ore 11 presso la sala civica “canonica vecchia” di Sona, firma congiunta della convenzione tra Amadori e il Sindaco Gianluigi Mazzi per la concessione gratuita degli spazi dell’azienda ex Agripol di Lugagnano

Venerdì 6 Febbraio alle ore 11 presso la sala civica “canonica vecchia” di Sona, sarà firmato il contratto di comodato gratuito tra il Comune di Sona e AMA-INVEST S.r.l., gruppo Amadori, proprietaria del complesso immobiliare conosciuto come ex Agripol di Lugagnano, ora dismesso. L’accordo è stato approvato con decisione di Giunta del 23 Gennaio scorso.
 
“Partiamo innanzitutto dal nome – spiega l’Assessore alle Associazioni Gianmichele Bianco -. Alice, un grande esempio di perseveranza, serenità e fiducia, per una ragazza di Lugagnano recentemente scomparsa. Grazie anche ai genitori di Alice, Orietta e Roberto per la grande testimonianza. Un valore che deve restare nella storia, intima, ma anche un simbolo per tutti noi perché l’associazionismo sano è passione, fiducia, perseveranza e testimonianza. La Casa di Alice è lo spazio che Lugagnano avrà in concessione d’uso gratuito per i prossimi anni. Il complesso ex Agripol, azienda storica del paese, si presterà per ridare agli abitanti di Lugagnano vasti spazi che potranno essere utilmente utilizzati” conclude l’Assessore Bianco
 
Il contratto di comodato ha una durata di sei anni ed è completamente gratuito per il Comune. Sono previsti alcuni lavori prima di utilizzarlo attivamente.
 
“In pratica – afferma il Presidente del Consiglio Comunale Roberto Merzi – si partirà con un trattamento di bonifica al tetto con vernice incapsulante, da effettuarsi entro 90 giorni dalla firma. Quindi, dovremo avere la disponibilità del complesso dai primi di maggio. Sono da effettuarsi anche lavori anche ai servizi igienici e all’impianto elettrico. Al momento si insedieranno i magazzini del Comune, con un risparmio annuo di circa 15 mila euro, la sede unica della rimessa della protezione civile, ora dislocata tra Sona e Castelnuovo, e l’associazione "Il Dono", di Lugagnano.”
 
“Abbiamo riconosciuto il valore del complesso immobiliare ex Agripol – dichiara il Sindaco Gianluigi Mazzi - e abbiamo ritenuto che lo stesso possa essere utilizzato per finalità di pubblica utilità dall’Amministrazione comunale unitamente ad associazioni presenti sul territorio, che saranno da individuarsi con successivi provvedimenti, che condividano gli scopi di pubblica utilità e sociali. Uno sforzo economico anche per il Comune ma ben indirizzato: innanzitutto daremo a Lugagnano un grande spazio per il parcheggio, aperto sempre, delimitato dal capannone e illuminato pubblicamente, e poi discuteremo i criteri per l’assegnazione degli spazi. Stiamo andando nella giusta direzione che è quella di dare servizi a i nostri cittadini, anche in questo periodo di crisi” conclude il Sindaco.
 
 
COMUNE di SONA - Piazza Roma n. 1 - 37060 Sona (VR) - P.I. e C.F. 00500760236
http.://www.comune.sona.vr.it Assessore alla comunicazione: Gianmichele Bianco
Tel. 045 6091211  Fax 045 6091260
E-Mail: comunicazione@comune.sona.vr.it