--- COMUNE DI SONA ---

Matrimonio - Dove sposarsi con il rito civile

[Sala del Consiglio]
 
Celebrazione del matrimonio con rito civile
I matrimoni con rito civile vengono celebrati dall'Ufficiale di Stato Civile, dal Sindaco o da suo delegato.
I luoghi adibiti allo svolgimento del matrimonio a Sona sono la Sala Consiglio (capienza max 99 persone) e la Sala Giunta (capienza max 20 persone) della nostra sede municipale, la Sala Affreschi (capienza max 50 persone) in via Roma – Sona, e la Sala Civica "Vecchia Canonica" (capienza max 70 persone) in piazza della Vittoria, 9/D - Sona. Entro la fine del 2018 sarà possibile sposarsi presso alcune ville/corti di particolare pregio del territorio.
Per informazioni circa i giorni e gli orari è necessario contattare l'Ufficio di Stato Civile del Settore Cultura e Servizi Demografici (Tel. 045 6091209 - Dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09,00 alle ore 12,30).
Con Delibera di Giunta Comunale n. 77 del 27-04-2018 sono stati stabiliti i costi per contrare il matrimonio con rito civile (clicca qui per visualizzare i costi).
Gli sposi devono presentarsi nel giorno e ora prestabiliti con due testimoni maggiorenni muniti di valido documento di identità.
Se entrambi gli sposi non sono residenti a Sona occorre presentare la delega rilasciata dall'Ufficiale di Stato Civile che ha effettuato le pubblicazioni. Se uno o entrambi gli sposi sono stranieri e non conoscono la lingua italiana è necessaria la presenza di un interprete.
Si ricorda che il regime patrimoniale è quello della comunione dei beni, a meno che gli sposi non decidano per la separazione dei beni.

Clicca qui e consulta la pagina "Rito civile: Pubblicazioni e Certificazioni"
[Sala degli Affreschi]