--- COMUNE DI SONA ---

“Scuole, strade, impianti sportivi, marciapiedi, piste ciclabili, casa di riposo, servizi. Dalle parole ai fatti in questo Autunno 2016 – dichiara il Sindaco Gianluigi Mazzi -: questi lavori sono per tutti noi, cittadini di questo Comune, dove da troppo tempo non si investiva adeguatamente in opere pubbliche. Avere catalizzato tanti investimenti dei privati, aver ottenuto fondi regionali ed europei con ottimi progetti, e aver sfruttato l’apertura del patto di stabilità ci consente di modificare per sempre i nostri paesi.”
“Sono tanti i lavori in corso o che stanno per iniziare - prosegue l’Assessore Gianfranco Dalla Valentina -. Partiamo dal marciapiedi: a San Giorgio in Salici sono in fase di richiesta i preventivi, Sona è nella fase di gara con 20 ditte mentre a Lugagnano si sta attendendo la documentazione finale dalla ditta aggiudicataria e poi inizieranno i lavori. Impianti sportivi: è in corso di collaudo l’illuminazione del campo da calcio a San Giorgio, mentre il nuovo campo da calcio di Lugagnano ha i lavori affidati.”
“Ci sono opere particolarmente attese da tutti, come gli asfalti o le scuole – ammette il Sindaco -: sono partiti il 26 settembre i lavori di asfaltature dei molti chilometri di strade che da troppo tempo attendevano un intervento, mentre sulle scuole come Amministrazione abbiamo investito molto, diversi milioni di euro, per dare un futuro educativo di qualità ai nostri bambini e ragazzi. I lavori antisismici per la scuola dell’infanzia di Sona sono stati assegnati; il bando di costruzione della scuola elementare di Lugagnano è in fase di conclusione dopo aver avuto risposte da ditte di indiscussa qualità, e sempre a Lugagnano proseguono rapidi i lavori di adeguamento energetico, rifacimento della mensa e dell’aula magna per le scuole medie.”
L’elenco dei lavori è ancora lungo. Sono iniziati i lavori all’isola ecologica posto alla Valle di Sona che servirà il Capoluogo e San Giorgio in Salici, e sempre a Sona sono partite le azioni di restauro del monumento principale in Piazza della Vittoria, “abbandonato da diverso tempo” ammette il Sindaco.
“Tra i lavori abbiamo voluto investire anche per i nostri anziani: a Lugagnano sono cominciati i lavori alla casa di riposo, per migliorare la struttura, fornirla di servizi medici ad alta specializzazione, ripristinare le piscine riabilitative e molto altro. Per tutti, aziende comprese, stiamo pensando anche ad internet: la fibra è stata posata a Lugagnano e Sona e permetterà di avere velocità di altissimo livello, compresi gli edifici pubblici; lo stesso verrà fatto anche nelle frazioni di San Giorgio e Palazzolo via etere. Infine urbanistica ed edilizia privata: in questi giorni è attivo il bando per le manifestazioni di interesse al Piano degli interventi: un evento che Sona attendeva da decenni. Ma non è finita: a Palazzolo fra pochi mesi saranno fatti interventi pubblici su strade e marciapiedi. Ci mettiamo energia e passione per far star meglio tutti, poche parole e tanti fatti”.