--- COMUNE DI SONA ---

Quanti lavori sul verde a Sona

Quanti lavori sul verde a Sona. Il Sindaco: “Pulizia e manutenzione dei parchi giochi, potatura e piantumazioni: investiamo ancora nella cura del verde a Sona”.

Sona dopo l’intervento della scorsa primavera investe anche in questo autunno/inverno nella cura del verde, dei parchi comunali e dei parchi scolastici. I lavori, già iniziati, vedono coinvolta la società Acque Vive, azienda partecipata dal Comune di Sona.
“Molte riparazioni e manutenzione dei parchi ci sono stati segnalati da bambini e da ragazzi: si tratta – ammette il Sindaco Gianluigi Mazzi – di porre spesso rimedio ad atti vandalici o di migliorare l’esistente. Crediamo molto in queste opere: i parchi devono essere luogo di divertimento e i vandali se ne stiano alla larga. I bambini e i ragazzi (e anche gli adulti) hanno tutto il diritto di vedere ordinati i luoghi del loro ritrovo”.
Le manutenzioni saranno:
“Sono in arrivo anche decine di nuove piantumazioni – afferma il Sindaco: - si tratta di celtis, tigli, aceri, frassini, cipressi, peri da fiore, oleandri e pioppi. Con queste piante il complessivo della piantumazione per questo anno 2016 è di quasi 250 tra alberi ed arbusti, che hanno reso più verde il nostro territorio.”
Nello specifico, le piantumazioni saranno:
Sono previste anche nuove potature di alberi di alto fusto presso il parco delle scuole elementari di San Giorgio in Salici (già in corso), delle scuole elementari di Palazzolo e della scuola materna di Sona (Villa Trevisani). Oltre a questo, sono pianificate:
“In aggiunta a tutto ciò, è prevista la potatura del grande pioppo in via Fermi a Lugagnano – afferma l’Assessore Dalla Valentina -, compresa la chiusura della cavità dell’albero, dove gli incivili buttano i rifiuti, con lamina metallica. Lavori necessari quindi anche per rispetto delle questioni igieniche. A questo proposito, sarà intensificato il servizio di pulizia del verde e raccolta foglie nelle aree verdi delle scuole (in totale 7 plessi scolastici tra nido/materna, elementari e medie), della Chiesetta di San Quirico a Sona e dei principali parchi gioco del capoluogo e delle tre frazioni. Provvederemo alla rimozione dei monconi di tronchi dei pini marittimi presso le scuole medie di Lugagnano e all’eliminazione del moncone di albero presso parco via Volturno e sostituzione con un nuovo albero. Abbatteremo ed elimineremo gli alberi di ligustro presso la salita di Via Bellevie a Palazzolo.”
“Il verde è di tutti – conclude il Sindaco – e non possiamo far finta di nulla: servono manutenzioni costanti, ma anche progetti di abbellimento per migliorare la qualità della vita nei nostri paesi ed offuscare un po’ il grigiume dei nostri paesi.”