--- COMUNE DI SONA ---

Libri donati con il progetto Giunti al Punto

Donati alle scuole tutti i 3000 libri raccolti quest’estate. L’Assessore Bianco: “Un libro è la bacchetta magica per creare il futuro”.
Anche quest’anno si è concluso a Sona il progetto Giunti al Punto a favore delle scuole italiane. In tutta Italia le librerie Giunti al Punto hanno raccolto più di 216mila volumi.
“Noi come Libreria Giunti al Punto di Lugagnano abbiamo raccolti quasi 3000 libri per il nostro territorio – spiega Diana Vettoretto della libreria Giunti - e questo significa un grande lavoro da parte di tutto il gruppo della libreria, ma anche una grande partecipazione ed interesse per il sociale da parte di tutti i nostri clienti, dei turisti e delle aziende e attività che ci hanno sostenuto.”
“La prima tornata di volumi è arrivata in ottobre – illustra l’Assessore Gianmichele Bianco: ben 36 scatole di libri pervenute alla biblioteca di Sona a seguito dell’iniziativa delle librerie Giunti “Aiutaci a crescere. Regalaci un libro”, a cui aderiamo da anni come Assessorato alla Cultura. Trentasei scatole con 2048 libri. Libri divisi per fasce di età tra materne, elementari e medie. Tutti raccolti nel mese di agosto alla libreria della Grande Mela.”
La montagna di libri è stata gestita dalle bibliotecarie di Sona con il massimo impegno ed entusiasmo per recapitarle alle circa 60 scuole del territorio che li hanno richiesti.
“Per il comune di Sona abbiamo invece avuto altri 850 libri – dichiara Bianco – donati specificatamente da aziende, associazioni e privati. Desidero a nome di tutta la comunità di Sona ringraziare chi ha partecipato come cittadino e come associazione o azienda: La Grande Mela, il Gruppo Alpini di Lugagnano, la Merceria la Spoleta, il Ristorante Pizzeria La Cascina, la Pasticceria Caffetteria Golosine, il Panificio artigianale Panearte, la Gelateria Blu Ice, l’Ottica Mazzi, El Bareto, l’Ottica Lucido, lo studio fotografico di Mario Pachera, i negozi associati di Lugagnano NAL, Rosticceria “Da Gigi”.
Per Bussolengo possiamo nominare L’Angolo Dolce e l’ Ottica Calvetti. Hanno partecipato anche quest’anno Sealife-Gardaland e Natura Viva. Grazie di cuore.”
 “La consegna dei libri è avvenuta presso il centro commerciale Grande Mela, che ha donato ben 500 libri e alla presenza dell’Assessora alla Scuola Prof.ssa Antonella dal Forno e della Consigliera e Insegnante Ilaria Aldegheri, che hanno contattato le scuole del Comune. Il Direttore Marco Cingottini ha messo a disposizione la piazza centrale del centro. Qui oltre al rinfresco è stata organizzata dalla nostra animatrice Silvia una divertentissima caccia al libro con quiz, colori e trucchi per tutti i bambini – dichiara Diana Vettoretto. Noi possiamo dirci molto soddisfatti e felici della riuscita del progetto e della festa di consegna per le scuole del comune di Sona.”
Grazie di cuore anche a tutti i bambini, gli insegnanti e i genitori che hanno voluto festeggiare alla Grande Mela il giorno 22 novembre la consegna degli 850 libri per il Comune.