--- COMUNE DI SONA ---

Il Personale del Comune di Sona cerca ancor più efficienza

Il personale del Comune di Sona si fa in quattro per razionalizzare la spesa

A fine Novembre, il Comune, le parti Sindacali e il personale hanno stretto un accordo: dare attuazione a piani di razionalizzazione e riqualificazione della spesa a cui conseguano risparmi; questo anche nell'ottica di un’integrazione delle risorse per l’incentivazione.
“Entro il 31 marzo di ogni anno le pubbliche amministrazioni possono adottare piani di razionalizzazione della spesa i cui risparmi possono incrementare il fondo per l’incentivazione – spiega il Sindaco Gianluigi Mazzi -. Si tratta di stabilire azioni che permettano di conseguire risparmi certi e quantificabili. Un beneficio per tutti i cittadini avere un Comune efficiente, e un beneficio per il personale, perché potrà avere in parte una ricaduta per la propria incentivazione.”
Le proposte inerenti i Piani di razionalizzazione devono essere presentate all'Amministrazione entro il 28 febbraio che poi con delibera di Giunta dovranno essere approvati entro il 31 marzo.
“I piani di razionalizzazione non sono un obbligo di legge ma un’opportunità – afferma l’Assessore al Personale Gianmichele Bianco – e il raggiungimento degli obiettivi dev‘essere certificato dal collegio dei revisori dei conti. Si tratta di realizzare misure serie, concrete e visibili. Si critica facilmente la Pubblica Amministrazione ma a Sona, oltre ad essere efficiente, è sempre in grado di mettersi in moto per raggiungere efficienze ancora maggiori” conclude Bianco.