--- COMUNE DI SONA ---

Venerdì 26 maggio doppio appuntamento per i ragazzi di Sona: borse di studio e incontro con l'Amministrazione comunale

Venerdì 26 maggio grande serata per i ragazzi delle scuole secondarie di I° grado del Comune di Sona. A partire dalle ore 20.00, i ragazzi del Consiglio comunale dei ragazzi e delle ragazze (CCRR) di Lugagnano e di Sona avranno l'opportunità di incontrare l'Amministrazione Comunale, diventato negli anni appuntamento immancabile e molto partecipato dalla cittadinanza. I due Sindaci, Gianluigi Mazzi ed il suo giovanissimo collega Davide Freda (dell’Istituto comprensivo di Sona), affiancato dal vicesindaco, Federico Spada (dell’Istituto Comprensivo di Lugagnano), assieme ad Assessori e Consiglieri di entrambi gli organi rappresentativi, si confronteranno in un dibattito aperto sui ruoli ricoperti, sulla progettualità  e le aspettative degli alunni che parteciperanno.
“Il CCRR, che raggruppa in un unico organo rappresentativo  alunne e alunni della Scuole Medie di Sona e di Lugagnano eletti direttamente dai ragazzi stessi, rappresenta per i nostri giovani concittadini una prima importante ed interessante esperienza di partecipazione e coinvolgimento civico” commenta l’Assessore alla Scuola Antonella Dal Forno, “che inizia con una vera e propria campagna elettorale per l’elezione dei candidati, con tanto di slogan e promesse pre-elettorali, e si concretizza in incontri progettuali per la realizzazione delle proposte condivise”. Il Consiglio dei Ragazzi quest’anno ha ideato e realizzato, infatti, iniziative quali Mi illumino di meno, per sensibilizzare i coetanei e gli adulti sul risparmio energetico, il Bookcrossing, per promuovere la lettura, ed ha partecipato alle giornate ecologiche organizzate dall’Amministrazione comunale.
“L’impegno non è semplice ma, supportati dai loro insegnanti Riccardo Faccincani e Antonella Perrotta per la Scuola di Sona e Lucia Marchetti ed Emanuele Genovesi per Lugagnano - che ringraziamo pubblicamente assieme ai dirigenti e agli insegnanti coinvolti  - i ragazzi del CCRR anche quest’anno si sono spesi con entusiasmo e determinazione!” La speranza è che, grazie all'impegno maturato nel CCRR, i ragazzi possano provare il desiderio di spendersi attivamente per la propria comunità e magari, un giorno, anche come consiglieri, assessori o sindaci.
Il secondo appuntamento della serata prende il via dalle ore 21.00: i protagonisti saranno sempre i ragazzi delle Scuole Medie, con l’assegnazione dei premi della Borsa di studio Per non dimenticare e crescere insieme ricordando Tobia, Martina, Levi, Valeria e Nicole, i nostri giovani concittadini che nel 2005 persero la vita in un tragico incidente ed ai quali l’iniziativa è dedicata. Alla presenza dei famigliari, che hanno voluto e saputo trasformare il loro immane dolore in opportunità di sensibilizzazione e crescita per le giovani generazioni, verranno annunciati gli alunni vincitori del concorso letterario, grafico e video animato che quest’anno ha come tema “Missione segreta: Guida sicura!”.
Il progetto ha coinvolto le classi Seconde di entrambe le Scuole del territorio, alle quali è stato affidato il compito di osservare in segreto e stigmatizzare il comportamento alla guida degli adulti. “L’occhio attento dei ragazzi è impietoso.” spiega l’Assessore alla Scuola Antonella Dal Forno. “I ragazzi hanno colto i più frequenti  comportamenti scorretti alla guida, alcuni di questi molto pericolosi. Gli studenti li hanno riassunti nei loro elaborati creando un quadro inesorabile dell’irresponsabilità alla guida di noi adulti e che non sfugge all’attenzione dei bambini, che in questo modo sentono messa in pericolo la loro stessa vita”.