--- COMUNE DI SONA ---

2019 - Lo sport a Sona come strumento di crescita ed educazione dei cittadini più giovani

Anche quest’anno la società ciclistica Barlottini Lugagnano, grazie alla disponibilità dei propri collaboratori, ha realizzato il progetto scuole, lezioni di educazione stradale e abilità in bicicletta svoltasi sul territorio del Comune di Sona in occasione delle giornate dello sport.
L’idea è nata qualche anno fa. Si tratta di un progetto sportivo ed educativo pensato per le scuole dell’infanzia e primaria, che prevede la collaborazione a tutti i livelli tra il mondo scolastico e quello sportivo mirato a favorire un orientamento al ciclismo, promuovendo i valori dello sport, fondamentali e sempre più attuali.
Educazione stradale è intesa non solo come percorso didattico incentrato sull’acquisizione di conoscenze teoriche e sull’adozione dei comportamenti, ma anche come attività educativa che promuove il rispettoso rapporto con gli altri e la consapevolezza di dover rispettare le regole, cosa non scontata nella società odierna.
Il percorso formativo prevedeva una lezione in aula ove venivano illustrati i vari tipi di segnaletica stradale con i relativi comportamenti da tenere e una lezione pratica con prove d’agilità dove veniva insegnato ai ragazzi come utilizzare correttamente la bicicletta e come affrontare gli ostacoli.
Al progetto hanno aderito la scuola dell’infanzia Cavalier Romani di Sona, le classi quarte delle scuole primarie di Sona, Palazzolo e San Giorgio, con la collaborazione delle parrocchie di Palazzolo e San Giorgio e del Comune di Sona che hanno concesso gli spazi per le prove pratiche.