--- COMUNE DI SONA ---

Corte Centurara (privata) - via Centurara - 37060 - San Giorgio in Salici


Ha la sobrietà del monastero benedettino, da cui deriva. La via d’accesso principale è individuabile da due robusti platani secolari che le fanno da verde cornice. 

Il complesso un tempo era distribuito a ferro di cavallo e solo in un secondo momento fu integrato con un ulteriore ala; la corte è racchiusa dalla casa padronale, da un bel portone d’ingresso ad arco e da un edificio su cui svetta un campanile a vela.

Sul retro, lungo il muro di recinzione del brolo esistono ancora i pancali in pietra per le soste di preghiera dei monaci. Esiste ancora la cappellina di preghiera, dedicata alla Madonna del Carmine, usata negli ultimi periodi per una festa della vita agricola.