--- COMUNE DI SONA ---

Libri di scuola usati? Regalali alla Biblioteca di Sona. Li donerā a chi ne ha bisogno

Pubblicata il 01/08/2017

Da fine luglio la Biblioteca di Sona raccoglie i libri usati scolastici per donarli a chi ne ha bisogno. Unica condizione che siano in buono stato.
“Luglio, tempo di pensare di acquistare i libri di scuola. Usati o nuovi? E quelli vecchi dove li si porta? – si domanda l’Assessore alla Cultura Gianmichele Bianco.
Nella mia famiglia abbiamo provato a vendere i libri usati ad una libreria di Verona, vicino a dove frequentano la scuola le mie figlie, ma non ce li ha presi, perché ne avevano già tanti. O qualcuno non era più adatto. Premesso che penso che buttare i libri nella carta sia da evitarsi, con i funzionari della Biblioteca di Sona abbiamo pensato di raccoglierli per dare soprattutto un aiuto a chi non si può permettere di acquistarli neanche usati.”
Il servizio funziona in questo modo: se avete libri in condizioni anche accettabili, donateli alla biblioteca di Sona. Saranno posizionati un paio di cestoni proprio all’ingresso dove liberamente si potranno prendere.
“Tutti possono prelevare quei libri – rassicura Gianmichele Bianco; le uniche accortezze sono che servano allo scopo di aiutare chi è in difficoltà e se ne prendano in un numero non superiore a cinque, per lasciarne anche ad altri. E se un libro non è più adottato, può lo stesso servire come supporto. Venite a trovarci e portatevi via i libri da quei cestoni. Studenti, il domani vi aspetta.”


Facebook Google+ Twitter